Sabato

28 Settembre

Passo del Barbacan

(2550 m)

 

            Rifugio Gianetti

 RITROVO:  ore 6:00 - Sede CAI
PARTENZA:  ore 7:15
ACCESSO:  Lecco, Morbegno, Val Masino
INIZIO ESCURSIONE: 
Bagni di Masino (1172 m)
QUOTA DI ARRIVO:  2550 m
DISLIVELLO D+: 
1378 m
TEMPO: 

8h per l'intero giro ad anello

DIFFICOLTA': 
EE (Escursionisti Esperti)
ATTREZZATURA: 
Escursionistica
TRASPORTO:  automobile (mezzi privati)
REFERENTI: 





Emanuele Magni
Cell. 347 74 45 232

Angela De Faveri
Cell. 339 23 89 055
Gianfranco Redaelli
Cell. 335 76 34 258

   

 

Rifugio GianettiBellissima escursione, partendo dai Bagni di Masino si sale per un susseguirsi di Passo del Barbacanrampe abbastanza ripide attraverso boschi e pianori verdeggianti, che in 3–3.30 ore circa ci portano al rifugio Gianetti. Da qui si cammina in costa per circa 45 minuti e si sale fino al passo del Barbacan aiutandosi con catene (difficoltà bassa), la vista dal passo è stupenda; una lunga e impegnativa discesa porta prima la rifugio Omio quindi in fondo valle (circa 2 ore). La gita è lunga ma molto panoramica, in una giornata di bel tempo merita tutta la fatica che richiede!

Nota: visto il dislivello da affrontare e la lunghezza dell’escursione, si raccomanda ai partecipanti di avere un’adeguata preparazione fisica ed essere allenati per lo sforzo che l’intera giornata richiede.


Rifugio Omio